daikin Nuovo sito www.climatic-daikin.it

daikin Nuovo sito www.climatic-daikin.it

daikin Nuovo sito www.climaticshop.it

Daikin La forza di un gruppo

Daikin Industries Ltd. è la multinazionale giapponese leader mondiale nei sistemi di climatizzazione fissa per applicazioni residenziali, commerciali e industriali. Nata nel 1924, è presente in 135 Paesi con oltre 40.000 dipendenti e 37 centri di produzione.


Nel 2006 Daikin Industries Ltd., con una operazione del valore di circa 1,7 miliardi di euro, ha acquisito O.Y.L. Industries Bhd, società con sede in Malesia, attiva in tutto il mondo nei settori condizionamento, refrigerazione e trattamento aria con le marche McQuay Acson, J&E Hall e York.
In seguito all’acquisizione di O.Y.L., oggi Daikin controlla un nuovo stabilimento in Italia, vicino Roma, che produce un'ampia gamma di gruppi refrigeratori Daikin.

Nel 2008 Daikin acquisisce Rotex Heating Systems GmbH entrando così a pieno titolo anche nel mercato del riscaldamento.

Daikin opera in Italia dal 1968. Nel 2002 nasce Daikin Air Conditioning Italy S.p.A, oggi leader in Italia con una quota di mercato superiore al 30%, 5 sedi sul territorio, oltre 240 dipendenti e un fatturato di 342 milioni di Euro (anno fiscale 2011: aprile ’11 - marzo ’12).

La sede di Daikin Italy è a San Donato Milanese, in provincia di Milano.

daikin presentazione


La filosofia Daikin

Essere al servizio dell’uomo e del suo benessere è un’idea semplice, ma la sua realizzazione comporta un impegno costante e una forte determinazione. Sono queste le qualità di cui Daikin si avvale quotidianamente per trasformare questa idea in realtà. La sua missione, infatti, è quella di creare

prodotti sempre più all’avanguardia ed efficienti, di offrire soluzioni globali altamente tecnologiche e funzionali studiate per garantire un elevato comfort ambientale, sia a casa che in ufficio, nel massimo rispetto dell’ecosistema. Per questo Daikin progetta e realizza da sempre sistemi di condizionamento a basso impatto ambientale

2012/04/01 Pagina 1 di 1
DAIKIN Air Conditioning Italy S.p.A., affiliata italiana del Gruppo Daikin Industries Limited commercializza impianti e ricambi per il riscaldamento e la climatizzazione fissa e fornisce servizi di consulenza specialistica, assistenza post-vendita e formazione tecnica.
In linea con le politiche mondiali del Marchio, legate al Rispetto dell’Ambiente, all’attenzione verso la Salute & la Sicurezza, alla Responsabilità Sociale e alla Soddisfazione del Cliente, Daikin promuove quali core values: affidabilità assoluta, gestione intraprendente e relazioni personali armoniose.
La nostra mission è di proporre prodotti all’avanguardia ed altamente efficienti, di offrire soluzioni tecnologiche globali e studiate per garantire un elevato comfort ambientale nel massimo rispetto dell’ecosistema.
Di conseguenza, l’obiettivo di DAIKIN Air Conditioning Italy S.p.A. è di crescere costantemente in Italia, mantenendo e rafforzando la posizione di leader sul mercato più competitivo in Europa.
Questi sono i principi che regolano il nostro impegno al miglioramento continuo:
Offrire soluzioni personalizzate sfruttando al meglio la gamma di prodotti per soddisfare ogni esigenza;
Sviluppare nuove proposte di comfort, benessere e tecnologia;
Ricercare possibilità innovative di business per proporsi su altri mercati;
Rafforzare la struttura aziendale per offrire livelli elevati di assistenza, in linea con l’alta qualità dei prodotti;
Proporre sistemi sempre più attenti alla salvaguardia degli equilibri ambientali grazie al miglioramento dei nostri processi operativi;
Assistere il cliente attraverso l’applicazione del principio “ここちよさ KOKO – CHIOSA” (delizia del cliente) trasmessa da Daikin Industries Limited.
Promuovere una costante attenzione al contesto ambientale nelle applicazioni, nei siti e nelle installazioni aziendali, identificandone ogni impatto per prevenire sprechi e inquinamenti;
Prevenire e ridurre i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, in particolare:
o intervenendo alla fonte, cioè in fase di progettazione delle attività, scelta dei materiali, individuazione dei metodi e delle tecnologie;
o garantire che gli ambienti di lavoro siano idonei, sicuri e ergonomici allo svolgimento delle attività;
o tutelare la salute dei lavoratori attraverso il continuo monitoraggio sanitario e la sua valutazione;
o ridurre gli infortuni e le malattie professionali che interessano i lavoratori.
Attivare efficaci misure di prevenzione degli incidenti e contenere le conseguenze dannose per i lavoratori, l'ambiente e la salute della popolazione adottando le migliori tecniche disponibili ed economicamente sostenibili.
Applicare i principi della filosofia aziendali Daikin come strumenti per la crescita e il rafforzamento delle professionalità del personale;
Sostenere, con il supporto del personale e dei fornitori, il rispetto dei requisiti degli standard: ISO 9001; ISO 14001; OHSAS 18001; SA 8000,
nonché di tutta la legislazione applicabile, ivi compreso il Codice Etico del Gruppo, consapevoli del contributo all’immagine Daikin come soggetto attivamente responsabile nella comunità socio-economica.
L’Alta Direzione promuove l’impegno qui dichiarato garantendone il riesame e assicurando la definizione di obiettivi coerenti per la Qualità, la Sicurezza, la Responsabilità Sociale e l’Ambiente.
Shinji Izumi
Managing Director
Milano, 01 Aprile 2012

Daikin Una storia di successi

  • 1924 Nasce, a Osaka, Daikin Industries Ltd.
  • 1951 Daikin Industries sviluppa il primo condizionatore monoblocco
  • 1958 Daikin Industries commercializza, su scala internazionale, il suo primo sistema di climatizzazione a pompa di calore
  • 1969 Daikin Industries produce il primo sistema multisplit per uso residenziale
  • 1973 Nasce a Ostenda Daikin Europe NV, la prima unità produttiva europea
  • 1982 Daikin Industries realizza il primo sistema VRV (Volume Refrigerante Variabile)
  • 1993 Lo stabilimento di Daikin Europe viene ampliato e rinnovato per soddisfare le crescenti esigenze del mercato europeo
  • 1994 Daikin Europe NV ottiene la certificazione ISO 9001
  • 1997 Daikin Industries lancia il suo rivoluzionario compressore Swing
  • 1998 Daikin Europe NV ottiene la certificazione ISO 14001
  • 2001 Daikin Industries introduce un sistema di controllo on line degli impianti di climatizzazione (Air Conditioning Network Service System)
  • 2002 Nasce Daikin Air Conditioning Italy S.p.A.
  • 2002 Daikin Industries vince il premio Stratospheric Ozone Protection
  • 2003 Daikin Industries lancia il VRVII, il primo sistema a volume di refrigerante variabile funzionante a
    R-410A
  • 2004 Daikin Industries lancia il mini VRV
  • 2005 Daikin Industries lancia il VRV condensato ad acqua
  • 2006 Daikin Industries introduce sul mercato il sistema VRV III ed il Mini Chiller Inverter
  • 2006 Daikin Europe NV lancia in Italia il nuovo Ururu Sarara
  • 2006 Daikin Industries acquisisce O.Y.L. Industries Bhd.
  • 2007 Daikin Industries estende la gamma Large Chiller
  • 2008 Daikin Europe NV acquisisce Rotex Heating Systems GmbH, un'importante apertura al mercato del riscaldamento
  • 2010 Daikin Italy opera anche nel settore heating con i sistemi Rotex, la divisione Daikin dedicata al mercato del riscaldamento
  • 2011 Daikin Italy è partner CasaClima, l’agenzia di Bolzano che si occupa della certificazione energetica degli edifici

Daikin Intelligenza, lungimiranza, innovazione

Ad oggi la produzione di Daikin conta ben oltre 500 modelli in circa 2.000 versioni, nonostante ciò Daikin non si accontenta e guarda con slancio ai traguardi futuri: questo il segreto del suo successo. Le leve fondamentali di questa continua crescita risiedono nell'intelligenza, nella lungimiranza e nell'innovazione applicate ad ogni singola attività.


telecomando daikin

Certificazioni Daikin

daikin le certificazione

ISO 9001
Daikin Air Conditioning Italy S.p.A. ha ottenuto la certificazione Bureau Veritas per il Sistema di Gestione della Qualità in conformità allo standard ISO 9001:2008. Il sistema di gestione della qualità riguarda i processi di vendita e post-vendita, la consulenza specialistica, l'assistenza post-vendita e i corsi di formazione alla rete.

ISO 14001
Daikin Air Conditioning Italy S.p.A. ha ottenuto la certificazione Bureau Veritas per il Sistema di Gestione Ambientale in conformità allo standard ISO 14001:2004. La certificazione ISO 14001 garantisce l'applicazione di un efficace sistema di gestione ambientale da parte di Daikin Italy in grado di tutelare persone e ambiente dall'impatto potenziale prodotto dalle attività aziendali.

SA 8000
Daikin Air Conditioning Italy S.p.A. ha ottenuto la certificazione Bureau Veritas secondo lo schema SA 8000: 2008. Tale norma garantisce il comportamento eticamente corretto da parte dell'azienda nei confronti dei lavoratori lungo tutta la filiera.

News... Certificazione Frigoristi.
Bureau Veritas ente accreditato per la Certificazione del personale ai sensi del REG. CE 303/2008 e del DPR. n. 43 del 27 Gennaio 2012

27/07/12

Bureau Veritas è stato accreditato da ACCREDIA per le verifiche di certificazione del personale addetto al trattamento dei Gas Fluorurati ai sensi del REG. CE 303/2008 e del D.P.R. n. 43 del 27 Gennaio 2012.

Con l’esame al personale svoltosi in accompagnamento ACCREDIA giorno 8 giugno scorso, presso la sede di Genova di Daikin Air Conditioning Italy, si è concluso con successo l’iter di accreditamento.Ancora un importante successo per Bureau Veritas in ambito Gas Fluorurati, che premia lo spirito pionieristico con il quale l’organismo ha intrapreso il percorso di accreditamento.

In seguito a questo accreditamento e poi all’approvazione del Ministero dell’Ambiente, Bureau Veritas può erogare gli esami di certificazione per i frigoristi. Al superamento dell’esame la persona qualificata riceverà il Patentino Italiano del Frigorista e sarà iscritto al Registro Nazionale quale frigorista certificato.

Accompagna questo importante successo, la prima qualifica emessa a favore di un Organismo di Valutazione che potrà effettuare gli esami per i frigoristi. Si tratta proprio di Daikin Air Conditioning Italy, primo Organismo di Valutazione di Bureau Veritas.
La qualifica di Daikin è solo l’ultima tappa di una collaborazione che va avanti già dal 2009 per la certificazione del personale ai sensi della UNI 13313 – Impianti di refrigerazione e pompe di calore.

Daikin, da sempre attento alle esigenze di formazione e qualifica dei propri centri di assistenza, è diventato un punto di riferimento per l’intero comparto della refrigerazione. Con la qualifica Bureau Veritas amplia la propria offerta formativa e rafforza la propria posizione di leadership nell’ambito dell’aggiornamento professionale degli installatori di sistemi ad espansione diretta.

Lo scenario: La Certificazione del Personale addetto al trattamento dei Gas Fluorurati

Nell’ambito dei nuovi adempimenti per le aziende ed il personale che manipolano gas fluorurati ad effetto serra, la legge italiana impone una certificazione specifica a tutte le persone che operano su apparecchiature di condizionamento, refrigerazione e pompe di calore contenenti tali gas fluorurati.

Nell’ambito dei nuovi adempimenti per le aziende ed il personale che manipolano gas fluorurati ad effetto serra, la legge italiana impone una certificazione specifica a tutte le persone che operano su apparecchiature di condizionamento, refrigerazione e pompe di calore contenenti tali gas fluorurati.
Forte dell’esperienza maturata in Francia, dove questo obbligo è in vigore già da più di tre anni, ed in altri paesi europei Bureau Veritas Italia è sempre stata al passo con l’evoluzione della legislazione italiana.

> Sei un organizzazione che intende erogare questo tipo di corsi agli addetti al recupero del gas refrigerante?

> Sei un tecnico che si occupa del recupero di gas refrigerante dai veicoli a motore?


Lo scenario normativo sul trattamento dei gas fluorurati è complesso e in continua evoluzione, non esitate a contattarci per ogni ulteriore informazione

Abitare smart: quando la tecnologia premia il cittadino con il risparmio

Grazie a impianti innovativi e buone pratiche di risparmio un’abitazione può dimezzare i consumi energetici: ecco come Daikin, leader nel settore della climatizzazione, e Ambiente Parco hanno dato vita ad una casa eco.logica.


Daikin Pompe di calore, come funzionano e perché convengono

Pompe di calore, le foto Daikin

Daikin e la Casa Eco.logica di Ambiente Parco a Brescia


Pochi sanno che l’energia necessaria al settore civile rappresenta ben il 41% del consumo energetico nazionale: ecco perchè l'Europa invita gli stati membri ad impegnarsi nell'innovazione e nella diminuzione degli sprechi. In particolare una direttiva del 2010 prevede, a partire dal 31 dicembre 2020, l'obbligo per i nuovi edifici di dotarsi di un'alimentazione rinnovabile.

Ecco quindi come la sostenibilità diventa opportunità di crescita e sviluppo per realtà aziendali in grado di innovarsi e proporre soluzioni intelligenti ai cittadini. È il caso di Daikin, impresa leader nel settore della climatizzazione, impegnata nell’innovare l’efficienza delle tecnologie che utilizzano l’energia rinnovabile.

Per capire meglio le scelte dell’azienda e le possibilità che si palesano al cittadino interessato all’abitare sostenibile Virgilio Go Green, in occasione del Festival dell’Energia di Perugia, ha intervistato Marco Dall’Ombra, direttore marketing di Daikin Italy, e l’ingegnere Marco Caffi, cofondatore e membro della direzione scientifica di Ambiente Parco di Brescia, progetto di educazione e sensibilizzazione di cui Daikin è partner tecnico grazie alle soluzioni Rotex, che hanno portato l’azienda stessa al partenariato con CasaClima (guarda la video intervista).

«Il nostro obiettivo - commenta Dall’Ombra – è diffondere la cultura del risparmio energetico informando gli utenti finali sulle possibilità di riduzione dei consumi legati alla climatizzazione e al riscaldamento». In particolare l'azienda sta investendo molto nelle pompe di calore, innovativi sistemi in grado di garantire altissimi livelli di efficienza e di ridurre le emissioni inquinanti rispetto ai sistemi convenzionali di riscaldamento, a gas oppure elettrico. Senza dimenticare la possibilità di integrare l’impianto a pompa di calore al solare termico e ai pannelli fotovoltaici, fattore che porta l’abitazione a emissioni quasi zero.

Per approfondire il concetto di “abitare smart” andiamo ad osservare più da vicino la casa eco.logica di Ambiente Parco (guarda la video intervista): una vera, piccola casa, spiega l’Ing. Caffi, trasformata in un esempio di ambiente residenziale ad alta efficienza per dimostrare che tutti, attraverso il corretto uso di tecnologie innovative, possono alleggerire l’impronta ecologica della propria dimora.

Il progetto mette infatti il visitatore di fronte a due modi diversi di vivere e usare l’energia: il piano terra rappresenta uno spazio ipoteticamente abitato da cittadini “spreconi” e attrezzato con impianti poco efficienti. Il secondo piano, invece, dà vita ad un’abitazione dotata di macchine molto efficienti, supportate da un comportamento degli inquilini attento al risparmio. Sarà quindi evidente a tutti i visitatori, conclude Marco Caffi, come il primo piano consumi meno della metà del piano terra grazie a scelte opportune e buone pratiche di risparmio energetico (Per approfondire, ecco il sito di Ambiente Parco).


Smart living Daikin  tra mercato e cultura


  • sviluppo sostenibile
  • SMARTCITY
28 June, 2012 - 11:18 — Antonio Jr Ruggiero

Abitare con intelligenza per coniugare benefici ambientali e nuovi scenari di mercato per pmi e industria italiana

Lo Smart Living oltre lo Smart Building: se negli ultimi anni è stata data forte attenzione alla possibilità di realizzare abitazioni che potessero coniugare sicurezza, confort ed efficienza energetica, la nuova sfida sta nella capacità di creare la cultura del vivere intelligente nelle persone.

Ne è convinto Flavio Ruffini, presidente dell’agenzia Casaclima: “Credo che l’abitare smart sia una delle grandi sfide per la società contemporanea. È giusto che se ne parli, anche perché si tratta di una questione culturale e d’informazione. Occorre inoltre trovare nuovi modelli per facilitare la trasformazione degli edifici esistenti e in questo senso sono sicuramente importanti le forme d’incentivazione, che però devono avere stabilità e sicurezza nel tempo”. Protagonista dell’idea di intelligenza nell’abitare e nel costruire è certamente l’efficienza energetica. Un settore di cui si sta prendendo sempre più coscienza in Italia, ma con dati che si susseguono ancora in maniera contrastante: “C’è un grande potenziale in Italia e sicuramente le cifre dipendono molto dalle premesse e dalle metodologie utilizzate. Tralasciando i numeri, credo che occorra trovare una strategia e si debbano fornire gli strumenti alle persone per poterla perseguire”.

Un tentativo di fare cultura per il vivere intelligente è il progetto “casa eco.logica” di Ambiente Parco Brescia. Un’iniziativa di “Edutainment” (educazione e intrattenimento), presentata nel corso del Festival dell'Energia 2012, che sarà inaugurata nel prossimo autunno e che permetterà di vivere un’esperienza diretta di confronto tra Smart Living e il suo esatto contrario.

La descrizione dell’iniziativa “casa eco.logica” e il contributo offerto al progetto da Daikin nelle video interviste a Marco Caffi, cofondatore di Ambiente Parco Brescia, e Marco Dall’Ombra, direttore marketing Daikin.


Se sul lungo periodo i benefici del costruire e del vivere in maniera intelligente sono comprovati, come si coniugano i necessari investimenti in tecnologia con l’attuale periodo di crisi economica? “Fortunatamente - secondo Marco Dall’Ombra - i costi sono sostenibili. Il mercato delle pompe di calore, ad esempio, sta crescendo spontaneamente e in assenza di qualunque tipo di incentivo, se non nell’ambito di una ristrutturazione complessiva, proprio perché c’è una volontà precisa da parte degli utenti nel voler cambiare il modo di riscaldare la propria casa”.

Lo Smart Building e lo stesso abitare in maniera più intelligente rappresentano una possibilità di mercato importante per gli operatori di settore, sia per i grandi player, sia per le piccole e medie imprese che costituiscono il principale tessuto economico italiano. Secondo Enrico Loccioni (presidente dell’omonimo Gruppo) “in questo settore le opportunità sono di filiera, con implicazioni dall’artigiano al professionista, fino all’impresa, data la necessità di creare sempre nuove soluzioni capaci di integrarsi all’esistente; cosa che per cultura non siamo abituati a fare a livello industriale, dove ragioniamo più per singoli prodotti, senza pensare a usi molteplici”.

Questa, dunque, una nuova opportunità industriale e di mercato da cogliere. “Io faccio l’imprenditore - continua Loccioni - e ho trovato in tutti questi anni la possibilità di coniugare confort e sicurezza, spendendo meno. Tutto ciò è possibile sia nelle ristrutturazioni di vecchi edifici, che sono normalmente energivori e poco confortevoli, sia approcciando nuove progettazioni in maniera integrata tra varie competenze, integrando natura e tecnologia per fornire una soluzione a basso consumo energetico e bassi costi di manutenzione. Puntiamo all’autonomia energetica, cioè gestire attraverso rinnovabili, Smart Grid e accumuli tutto ciò che oggi la tecnologia offre”.

Solar Decathlon Europe 2014

Daikin si propone come sponsor per i progetti delle università italiane al Solar Decathlon Europe 2014

19-10-2012

Online Controller

Daikin lancia Online Controller per controllare e gestire il climatizzatore da remoto

08-10-2012

Daikin VRV IV

Massima efficienza energetica e consumi ridotti con il nuovo rivoluzionario sistema

26-09-2012

EcoCalculator: il calcolatore Daikin  del risparmio energetico

Daikin è online con l’EcoCalculator, il calcolatore del risparmio energetico

19-09-2012

Daikin alla Biennale di Venezia

La tecnologia di Daikin valorizza l’arte della Biennale di Venezia

20-06-2012

Nuova serie multiscroll Daikin

ampliata la gamma alla massima efficienza

15-06-2012

Daikin La casa eco.logica di ambiente parco

per abitare smart risparmiando oltre il 50% di energia con le rinnovabili

15-06-2012

Daikin Pompe di calore

il miglior rapporto tra comfort ed efficienza energetica

15-06-2012

Daikin Efficienza stagionale e etichetta energetica

Daikin al via con i nuovi parametri

Campagne ADV 2012 - Campagna Daikin

Daikin torna sui media con il design del climatizzatore Emura e la breve guida 10+10 Consigli per il tuo clima

Sarà on air dal 3 giugno la campagna nata dalla creatività di Armando Testa. Le goccioline di umidità tornano a danzare intorno al “bello della tecnologia” della gamma Daikin. Alla pianificazione televisiva si affianca quella radiofonica.



28 maggio 2012Sarà in onda per l’intero mese di giugno sulle principali emittenti televisive nazionali la campagna di Daikin. La creatività si sviluppa intorno a una storia ambientata in un elegante salotto dove, tra gli elementi d’arredo, spicca il climatizzatore Emura che unisce l’eccellenza tecnologica alla raffinatezza estetica. Una giovane donna accende il climatizzatore e dà inizio alla sfilata delle goccioline, simpaticamente agghindate con cappelli e vestiti di varie fogge e colori: uno show in onore del design e delle linee eleganti del climatizzatore. Lo spot termina con un primo piano del prodotto e lo speaker che recita: “Daikin Emura, tutto il bello della tecnologia”.

La pianificazione tv è incentrata sull’evento del mese, il campionato europeo di calcio, e prevede spot brevi da 7 e 10 secondi sulle reti Rai, Mediaset, La7 e sui canali tematici di Sky, Rai, Discovery e Mediaset.



Per quanto riguarda la radio, è prevista una prima settimana di tabellare con l’alternanza di tre differenti spot da 30 secondi sui principali network nazionali. Nelle tre settimane successive la pubblicità avrà luogo per citazioni, ovvero messaggi promo-pubblicitari annunciati direttamente dal deejay che conduce la trasmissione. Questi messaggi, oltre a celebrare Daikin Emura, inviteranno l’utente a fruire dei servizi del rinnovato sito daikin.it: in particolare, la breve guida 10+10 Consigli per il tuo clima contiene le regole fondamentali, redatte da Daikin Italy, per acquistare un climatizzatore e usarlo nel modo migliore, massimizzando il comfort ambientale e il risparmio energetico, e riducendo al minimo i consumi elettrici.

Marco Dall’Ombra, direttore marketing di Daikin Italy, afferma: “Con questa campagna confermiamo la nostra presenza sui principali media per il sedicesimo anno consecutivo. Crediamo che, nonostante lo scenario economico non sia favorevole, investire in comunicazione, anche se in modo oculato e selettivo, rappresenti uno dei modi per valorizzare il nostro brand e confermare la nostra leadership di settore. Inoltre, auspichiamo che la guida che abbiamo realizzato sia uno strumento utile al consumatore per scegliere e utilizzare con consapevolezza il proprio climatizzatore”.

Ecoincentivi Daikin

Attraverso una ricca documentazione e tante informazioni utili Daikin ti aiuta a usufruire delle detrazioni per ristrutturazioni e riqualificazione energetica previste dalla Finanziaria 2008 e dai successivi Decreti Legislativi.

Leggi come fare nei Kit informativi che Daikin ha preparato per te:



Kit Riqualificazione energetica

Guida Agenzia Entrate
Guida Daikin agli incentivi per riqualificazione
Dichiarazione del produttore
Scheda informativa
Modulo comunicazione Agenzie delle Entrate


Kit Ristrutturazione

Guida Agenzia Entrate
Guida Daikin agli incentivi per ristrutturazione
Comunicazione Asl